Mei chì provvisori, che de la fiss

Data:19 Gen, 2019 Anni:+3 Prezzo:VEDI PREZZI Tipo:commedia Orario:21.00

 

http://www.compagniacanostra.it

TRAMA :

Riambientati ai giorni nostri, gli eventi e gli intrecci rocamboleschi, riprendono le vicende narrate da Molière nel suo “Il malato immaginario”.

E’ uno stereotipo classico: il protagonista è un ipocondriaco. Un uomo, convinto di essere afflitto da tutti i mali del mondo, sempre alla ricerca di nuove cure e nuovi farmaci,

pur di dar credito ai propri vaneggiamenti, si lascia ingannare da una serie di ambigui personaggi che gli ruotano intorno.

Solo l’affetto della sua dinamica collaboratrice famigliare, che con arguti sotterfugi, stratagemmi ed esilaranti marchingegni gestisce la situazione domestica,

gli permetterà di superare le trappole e i maneggi orditi dagli altrui interessi personali.

 

Commenta

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *